ARTOSI DELL’ANCA

L’artrosi dell’anca, come quella delle altre articolazioni, determinata dalla diminuzione dello spessore della cartilagine che ricopre l’anca, solitamente è dovuto ad un deterioramento cartilagineo. Il paziente lamenta dolore a livello dell’inguine e non di rado il dolore raggiunge anche ginocchio.
In questa articolazione la cartilagine funge da cuscinetto e permette lo scorrimento della testa del femore nel bacino, uno dei principali motivi del dolore deriva quindi dalla perdita della normale congruenza delle superfici articolari.
L’artrosi dell’anca può insorgere in persone di ogni età, rendendo difficile e doloroso anche semplicemente camminare. È diagnosticabile tramite un esame clinico supportato da un esame radiografico e il trattamento prevede l’ impianto di una protesi.

Nei casi iniziali e nei pazienti giovani si effettua un tentativo con ossigeno-ozono prima della soluzione chirurgica.

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH