ANCA

Patologie dell'anca

Artrosi dell’anca

L’artrosi dell’anca, come quella delle altre articolazioni è determinata dalla diminuzione dello spessore della cartilagine che ricopre l’anca. Il paziente lamenta dolore a livello dell’inguine che non di rado raggiunge anche il ginocchio.

In questa articolazione la cartilagine funge da cuscinetto che permette lo scorrimento della testa del femore nel bacino. Uno dei principali motivi del dolore deriva dalla perdita della normale congruenza delle superfici articolari e dall’infiammazione che ne deriva.

L’artrosi dell’anca può insorgere in persone di ogni età, rendendo difficile e doloroso anche semplicemente camminare. Si diagnostica tramite un esame clinico supportato da un esame radiografico e il trattamento prevede l’impianto di una protesi.

Nei casi iniziali, nei pazienti giovani e nelle persone che rifiutano l’intervento, è consigliabile fare un tentativo con l’Ozonoterapia prima di optare per l’intervento chirurgico.

Impianto protesi dell'anca

L’intervento di impianto della protesi dell’anca prevede la sostituzione dell’articolazione malata, quindi dolorante e limitata nei movimenti, con un impianto artificiale che può utilizzare metallo, ceramica o plastica. Solitamente l’intervento viene praticato in anestesia periferica e con tecnica chirurgica mininvasiva che prevede accessi chirurgici relativamente piccoli.

L’intervento è seguito da una breve degenza in ospedale (7-8 giorni). I primi giorni il paziente alternerà il riposo a letto alla posizione eretta e svolgerà esercizi di mobilizzazione passiva e attiva dell’arto operato. Solitamente il 5° giorno il paziente è in grado di salire e scendere le scale con 2 bastoni canadesi.

Hai un dolore all'anca?
Prenota il tuo appuntamento

    Con la compilazione del presente modulo autorizzo, ai sensi e per gli effetti degli artt. 13 e 23 del D.Lgs. n.196/2003 e successive modifiche ed integrazioni del D.Lgs 101/2018 (adeguamento al regolamento UE 2016/679 – GDPR), il Dottor Maurizio Maggiorotti, al trattamento dei dati personali forniti, per le finalità gestionali necessarie alla ricezione e lavorazione della suddetta richiesta.